Perche non devi sostituire i tubi fluorescenti con i tubi LED?

Sei un imprentitore? Lascia stare i Tubi LED per la tua impresa.

Da tempo improvvisati commerciali hanno invaso le aziende proponendo i TUBI LED  come la panacea di tutti i mali dell'illuminazione.

Qualche anno fa, lo devo ammettere, anche noi siamo rimasti affascinati da questo prodotto, e prima di proporlo, abbiamo voluto testarlo nella nostra sede, e devo dire che le sorprese sono state molte. Purtroppo TUTTE Negative.

Andiamo a stroncare ora tutte le pseudo-promesse che vengono decantate su questi tubi LED:

  • La sostituzione uno a uno non sempre vale. Prima avevo nel laboratorio 16 Plafoniere 2x58W da 1,5mt. Con i Tubi fluorescenti nuovi raggiungevo una quantità di luce di 240 lux circa, con quelli esausti, arrivavo a circa 200 lux. Con i tubi led arrivavamo a malapena a 195LUX. La sostituzione uno a uno, se la quantità di luce è funzionale per la tua impresa, non è un buon investimento. Oggi qualche tubo Led, ha dei flussi luminosi maggiori, ma bisogna sempre prestare attenzione.
  • Consumo errato 1. Con il nostro strumento di misura appena tarato, siamo andati a controllare il consumo della lampada modificata con i tubi LED: la precedente fluorescente aveva un consumo di 138W, ora, con quella nuova, mi sarei aspettato un 46W circa, ma non è stato così. Il consumo misurato era di 55W. Questo è dovuto al fatto che la plafoniera è dotata di un reattore ferromagnetico, e questo aveva delle perdite. Pertanto abbiamo deciso di togliere il reattore e ricablare la lampada (con tutti i rischi del caso), perdendo ogni certificato, garanzia, applicazione di normativa e quant'altro sulla nostra plafoniera. Il consumo si è avvicinato, 48 dopo la modifica, ma non in linea con i dati di targa.
  • Consumo errato 2. Fatta la manutenzione di cui sopra, abbiamo scoperto che i 24W era un dato apparentemente corretto, quello che il produttore ha omesso di dichiarare è il cosfi, o fattore di potenza è 0,9. Cosa vuol dire? Che la tua impresa vedrà aumentare in bolletta le perdite di rete causate da questo dato non corretto.
  • Dissipazione del Calore. A due anni e mezzo di distanza dalla loro installazione, qualche mattina fa abbiamo visto qualcosa che non andava in un paio di lampade. Le abbiamo aperte ed abbiamo constatato un'altra triste scoperta: i piedini in plastica, progettati per sorreggere i tubi fluorescenti che pesano circa 100g, non hanno retto al peso del tubo led 230g alla sua temperatura di lavoro. Questo fattore, ha provocato la cristallizzazione della plastica dei piedini, rompendola. Il tubo LED, sostituendo i piedini ha continuato a funzionare, ma abbiamo dovuto effettuare della manutenzione aggiuntiva. Se dovesse capitare a voi sareste felici?
  • Decadimento. Qualche giorno fa abbiamo effettuato una nuova misura della quantità di luce, ed anche questa è stata una sorpresa amara: dopo appena 6000h di funzionamento a fronte di 40.000h previste dal costruttore per i tubi LED, siamo arrivati a 183 lux. Il motivo è semplice, i led non sono tutti uguali.

Di questo passo a 40.000h avremo una proiezione di -40% di luce rispetto a quando sono nuovi. Non propriamente la luce di cui abbiamo bisogno.

Conclusioni.

Nella nostra prova artigianale i risultati della sostituzione dei tubi fluorescenti con tubi LED sono stati  questi:

  1. Luce raggiunta non come promesso (-19%)
  2. Consumi maggiori rispetto alle aspettative (+5%)
  3. Rotture dopo 2,5 anni (18%)
  4. Luce in meno  dopo 6000h (-6,15%)

Se per caso vi è balenata l'idea di sostituire i tubi fluorescenti con tubi LED, spero di avervi dissuaso in maniera chiara. Se avete ancora dubbi, commentate pure.

Se invece volete scoprire come rinnovare l'illuminazione della vostra azienda in maniera efficace e garantita 5 anni, su ogni punto di vista, scrivici o lascia la tua mail qui a fianco, e scoprirai come fare, ti aiuteremo ad evitare tutti gli errori possibili nella scelta dell'illuminazione della tua azienda.

2 COMMENTS ON THIS POST To “Perche non devi sostituire i tubi fluorescenti con i tubi LED?”

  1. Pierluigi Castellani 24/10/2017 at 22:02

    Come sosituire in uno studio dentistico due plafoniere a soffito da tre tubi al neon ognuna, con led che producano 5 gradi kelvin?
    Grazie

    • christian 30/10/2017 at 15:03

      Buon giorno,
      grazie per la richiesta
      per darle un informazione più precisa, avremo bisogno di alcune informazioni aggiuntive.
      Vi abbiamo scritto una mail con la richiesta.
      Grazie

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Message
Your Name *
Your Email *
Website